Mese: Ottobre 2021

Cinema

Cinema

Abbiamo imparato a scuola la storia della Gorgone Medusa, il cui volto era così orribile che alla sua sola vista trasformava uomini e animali in pietra. Quando Atena istigò Perseo a uccidere il mostro, lo avvertì di non guardarlo mai in faccia, ma solo l’immagine specchiata nello scudo lucido. Seguendo il suo consiglio Perseo tagliò la testa di Medusa. La morale è che non vediamo e non possiamo vedere gli orrori reali perché ci paralizzano con un timore accecante; e che conosceremo il loro aspetto solo attraverso immagini che lo riproducono. Lo schermo del cinema è lo scudo lucido di Atena.

 

Non mi stancherò mai di ripeterlo. Quando vinci l’Orso d’oro a Berlino è molto facile che nella giuria ci sia qualcuno che di cinema ci capisce di più rispetto a chi decide i premi negli altri festival.

Sesso sfortunato o follie porno. di Radu Jude.

Varie ed eventuali

AZ1586

Che vi devo dire ? Se nel 2025 starò ancora facendo Prima Pagina, scommetto tutti i miei stipendi da qui a quel momento che staremo ancora raccontando la solita storia dell’Italia e non ci sarà alcun punto di pareggio.”

Così si è espresso stamattina su Rai Radio 3, Stefano Feltri direttore del quotidiano Domani, commentando la fine di Alitalia e il passaggio di operatività alla nuova compagnia ITA .

Resta il fatto che con il volo AZ1586 Cagliari-Roma delle 22:25 si chiude una delle peggiori vergogne della storia economica di questo paese.

Cinema

Quo Vadis, Aida ?

Opera dell’Orso d’oro Jasmila Žbanić, visto ieri sera.

Vicenda familiare di un’interprete ONU (la brava Jasna Duricic) durante il massacro di Srebrenica.

Produzione, bosniaco/romena/tedesca/austriaca/olandese/polacca/francese/norvegese/turca. Secondo me quando in una pellicola di questo tipo i produttori sono così tanti e variegati o è un film di merda, o è così scomodo da dover cercare col lanternino chi mette i soldi, ovvero in alternativa c’è una sorta di volontà in ognuna delle parti in causa nella vicenda originale di volersene appropriare un pezzo prima che questa diventi “storia”.

Tentativo maldestro e un po’ stupidino di “giustificare” l’operato dei caschi blu olandesi e tentativo altrettanto stupidino di “paragonare” la vicenda alla shoah, con tanto di Mladic in veste di carnefice rassicurante.

Da vedere ? Se sapete la vicenda per come è stata raccontata ni, se non la sapete si !