Cinema

Shiva baby

Quasi una sitcom “allungata” questa commedia giudaicoellegibiti dal ritmo incalzante che a guardare la pagina inglese di wikipedia con un budget di 225.000$ ha raccolto una ventina di nomination e premi in altrettanti festival “minori” in tutto il Nord America. Ne è stato dato grande risalto sulla stampa nostrana, molto sensibile a queste tematiche e coi critici cinematografici quasi disoccupati. Se avete un abbonamento a Mubi correte a guardarlo. E’ in lingua originale sottotitolato come a suo tempo fu per Parasite, magari quando dopo l’Oscar uscirà doppiato e tutti correranno a guardarlo potrete vantarvene.

Shiva baby di Emma Seligman con Rachel Sennot, Mubi